Glossario

talamoCamera o letto nuziale
tecnica isodomaTecnica costruttiva caratterizzata da file di grandi blocchi di pietra uguale altezza, ben lavorati su tutti i lati, con incassi e solchi ai lati per l'incastro reciproco
telamoneScultura maschile, a tutto tondo o a rilievo, impiegata in un edificio come sostegno, strutturale o decorativo
temenosNella Grecia antica è il B80recinto sacro che circonda un santuario
teniaBenda utilizzata per fasciare la testa
tetradrammiMoneta in uso nella Grecia arcaica, coniata inizialmente ad Atene intorno al 510 a.C., del valore di quattro dracme.
thesauròsPiccolo edificio nell'area di un santuario nel quale si custodivano le offerte votive B15agli dei
timpano frontonaleNel tempio greco è la superficie triangolare racchiusa nella cornice del frontone, posto a coronamento della facciata
tipo siceliotaFigurazione tipica delle colonie greche in Sicilia incisa sul conio e impressa sul tondino di una moneta
tirsoL'asta di Dioniso circondata da pampini ed edera
tomba "alla cappuccina"Tomba a fossa, talvolta rivestita di tegole e coperta con tegole e coppi, disposti a realizzare una copertura a doppio spiovente, come nel tetto di un edificio
trabeazioneNegli ordini architettonici classici, è l'insieme degli elementi orizzontali poggianti sulle colonne, cioè dell'architrave, del fregio e della cornice, cui è affidata la funzione di sostegno della copertura
tridenteArma composta da una lancia con tre punte
tripodeSostegno a tre piedi solitamente utilizzato per reggere recipienti
tripode delficoSostegno a tre piedi sul quale sedeva la Pizia durante la rivelazione dell'oracolo di Delfi