Glossario

paleograficoRelativo alla paleografia, disciplina che studia criticamente la forma e l'evoluzione delle scritture antiche in tutte le loro manifestazioni
pateraBassa ciotola o tazza senza manici usata per le libagioni
pennoneAntenna orizzontale di legno o ferro dove sono inserite le vele
peripteroTempio greco la cui cella è completamente circondata da colonne
peristilioCortile con portici e colonne
peso da telaioPiccoli pesi realizzati generalmente in terracotta, aventi forma cilindrica o a tronco di piramide a base quadrata, con un foro ad un'estremità per legarvi i fili dell’ordito e tenerli ben tesi
piattelloA forma di disco
piede numismaticoNumero dei pezzi di una moneta che è possibile coniare con di peso del relativo metallo
pithosGrande contenitore in ceramica per l'immagazzinamento, usato anche per accogliere una sepoltura
plasticaArte della scultura
polisCittà greca
postierlaNelle antiche fortificazioni, porticina segreta situata lontano da quelle principali, che fungeva da passaggio di emergenza; anche, piccola porta a lato della porta principale delle mura di antiche città
pritaneoEdificio dell'agorà dove si custodiva il fuoco sacro e sede dei pritani
pronaoStanza che precede la cella, la parte più sacra del tempio greco
punicoRelativo a Cartagine, cartaginese